Artshop: Marie-Claire Delamichelle

Artista multimediale conosciuta per il suo esperimento d’arte contemporanea OOMM, acronimo di Opera Omnia Munda Mundis e concetto che comprende opere visive, testi letterari, video, foto, performance, design su tessuto, accessori moda, e coinvolge personaggi di spessore intellettuale come Achille Bonito Oliva, Philippe Daverio, Franco Battiato, Lucio Dalla, oltre che gruppi di persone radunate a qualsiasi evento o anche in spezzati di vita quotidiana in qualunque luogo.

La domanda costante che OOMM (opera vivente immaginaria creata e interpretata dalla stessa artista) pone ai suoi interlocutori è: “Cosa faresti se un’opera d’arte ti donasse una bacchetta magica?” Le opere originate dalle risposte, o Proiezioni d’Anima, assumono il titolo di OOMM + il nome della persona o del gruppo interpellato e portano in dotazione il messaggio donato.

Dopo una lunga esperienza trascorsa tra le reti televisive Rai 1 e Rai 2 negli anni ottanta in qualità di valletta e ballerina nelle trasmissioni: «Porto Matto», «Lascia o Raddoppia», «Fate il Vostro Gioco», e diverse apparizioni sulle reti di Mediaset, «Arriva Cristina», «Il Gioco delle Coppie», si dedica, considerata la sua spiccata propensione verso l’espressione figurativa, all’arte moderna, acquisendo negli anni successivi una profonda conoscenza della pittura contemporanea collaborando con importanti gallerie francesi e italiane.

Inizia ad esprimere la sua vena letteraria in Francia scrivendo per diversi quotidiani e periodici: «Le Figaro», «L’Univers des Arts», «Le Provençal», «Arte News», «Le Courrier d’Aix», «L’Officiel des Loisirs».

Nel frattempo conosce l’artista Edoardo Puglisi divenendone biografa e storica oltre che modella e compagna di vita.

Organizzatrice di manifestazioni d’interesse internazionale, si pone nei parametri della New Age proponendo arte e colore come sinonimi di gioia, ricerca ed evoluzione spirituale. In Francia ed in Svizzera cura diverse esposizioni: «Si Venise m’était contée» Aix en Provence (1994) «Emozioni d’Artista» Aix en Provence (1995) «Masques... et bas les masques» Aix en Provence (1996) «Piume di struzzo, fiori e... champagne» Bellinzona (1996) «Belle Epoque, fleurs et... champagne» Aix en Provence (1997). «Gli dei di lava» St.Maden (2008)

Nel 2000 è Testimonial del Calendario « Art Around the World »

Nel 2001 è Testimonial della mostra «Hollywood Story» di Las Vegas (Luglio - Agosto) e di Los Angeles (Novembre - Dicembre).

Nel 2003 selezionata da Helmut Varren della Happening Art System di New York e dalla A.C. Ransat-Film, è tra le protagoniste della soap-opera “Crazy College” (regia di Jay Kellerman).

Nel 2004 inizia l’avventura di Opera Omnia Munda Mundis, un concetto artistico fatto di testi ed immagini che coinvolge personaggi di spessore intellettuale come Margherita Hack, Achille Bonito Oliva, Philippe Daverio. In aprile dello stesso anno presenta :“Suite en Rose”, video-installazione all’Espace Vivienne di Parigi, relativa al suo concetto di oper@bitabile.

Nel 2005 ad Art Brussels è Performer di - Crudelia Notiziario d’Arte Contemporanea. In giugno è performer di “Ballata senza Tempo” alla “Galeria Arte Contemporaneo Cortez” a Madrid.

Nel 2007, presentata dalla galleria francese Mantovani - Le Présbytère, espone alle Ciminiere di Catania l’installazione “Holós”, creata in cooperazione con Edoardo Puglisi.

Nel 2010 espone al Museo di Arte Contemporanea di Béziers - Espace Riquet - opere e installazioni del concetto OOMM, nel contesto della mostra “Les éclats d’une Couleur Sonore di Edoardo Puglisi. Nel 2011, nell’ambito degli eventi collaterali alla 54° Biennale di Venezia è ospite alla Galleria Primo Piano con la performance OOMM: Syusy Blady & Patrizio Roversi

Nel 2013 scrive “Siamo Anime a Colori”: un lungometraggio realizzato in cooperazione con la sceneggiatrice Carla Virzì. Ispirato alla sua vita di artista insieme a Edoardo Puglisi è una storia che si svolge sul filo dell’evoluzione dell’animo umano nel continuo dipanarsi delle problematiche quotidiane che necessitano di essere risolte e che mai smettono di affliggere i protagonisti.

Ha pubblicato:
- «A cena con Cezanne» (1991)
- «Puglisi, Bonjour Edoardo» (1994) curato con F.Ogliari e G.Mandel
- «...è tutta una commedia!» (2003)
- «Un Bacino da Cipollino il sexy telefonino » (2003)

Continua a leggere

WEBSITE  |  FACEBOOK

Quadri
Spese di spedizione su richiesta
OOMM Franco Battiato
Tecnica mista su alluminio
100 x 80 cm
2500€
OOMM Marella Ferrera
Tecnica mista su alluminio
119 x 78 cm
2500€
OOMM Bruno Pizzul
Tecnica mista su alluminio
100 x 80 cm
2500€
OOMM Luigi Mantovani
Tecnica mista su alluminio
100 x 80 cm
2500€
OOMM Michel Miallet
Tecnica mista su alluminio
80 x 80 cm
2000€
OOMM Anima senza nome
Tecnica mista su alluminio
80 x 80 cm
2000€
Fashion Art - l'opera d'arte indossabile - pezzi unici
Spese di spedizione su richiesta
Borsetta sfiziosa per un momento chic
In vera pelle color blu (tracolla)
e pura seta crepe satin 100% 12 mm
con bottoni ricoperti in seta
22 x 30 cm (tracolla 21 cm)
180€
Pochette OOMM
Stampato "OOMM" su seta, in vera pelle
color oro, blu e bordeaux
14 x 11 cm
 
120€
OOMM Anima senza nome
Vera pelle stampata bianca
con swarovski applicati
15 x 20 x 6 cm (tracolla 60 cm)
 
250€
Libri
OOMM
« Cosa faresti se un’opera d’arte ti donnasse una bacchetta magica? »
Libro - catalogo dell’artista multimediale
15 €